Convegno “Informazioni non finanziarie e gestione delle diversità: la parità di genere entra nei bilanci, creandone cultura” – Atti e e-book – Comitato Pari Opportunità – Odcec Torino

/, Convegni, Parità di Genere/Convegno “Informazioni non finanziarie e gestione delle diversità: la parità di genere entra nei bilanci, creandone cultura” – Atti e e-book – Comitato Pari Opportunità – Odcec Torino

Si è tenuto ieri presso l’Ordine dei Dottori Commercialisti di Torino il convegno “Informazioni non finanziarie e gestione delle diversità: la parità di genere entra nei bilanci, creandone cultura”.

Un pomeriggio ricco di interventi dei vari colleghi che si sono succeduti nell’esposizione rimarcando quanto l’applicazione pratica della nuova norma, in particolare in tema di diritti umani, azioni non discriminatorie e diversità di genere, è ancora molto da interpretare. Abbiamo, come spesso ci accade, precorso i tempi, perché riteniamo che queste tematiche debbano essere approfondite assieme alla lettura congiunta ed incrociata di diverse norme, soprattutto in merito al modello organizzativo aziendale da aggiornare.

 

Molti gli spunti di riflessione emersi di cui alcuni riportati anche nel nostro e-book che trovate qui: E-BOOK-Informazioni non finanziarie e gestione delle diversità

Un vivo ringraziamento oltre alle colleghe ed ai colleghi relatori, anche alla Prof.ssa Giulia Cavaletto, Consigliera di Parità della Regione Piemonte, che oltre al plauso per la nostra iniziativa ci ha rivolto una massima apertura in termini di collaborazione a diffondere la cultura della parità (invito oltremodo gradito e ricambiato dal nostro Comitato), alle Associazioni femminili che hanno sponsorizzato l’iniziativa (Aidda, Apid, Federmanager Minerva e Gammadonna), ad Eutekne per il supporto alla redazione dell’-e-book e per lo spazio dedicato al nostro evento, al Presidente del nostro Ordine Luca Asvisio che, assieme al Consiglio dell’Ordine ed alla Segreteria tutta (direttrice in primis), ci hanno supportato nell’organizzazione dell’evento, congiuntamente al nostro addetto stampa dell’Ordine (si veda la rassegna stampa sotto riportata) e “Il Sole 24 Ore” a sostegno delle nostre iniziative e della parità di genere.

Tra le Associazione femminili, un ringraziamento particolare va a Giovanna Boschis ed a Barbara Paglieri per la loro sentita e gradita presenza.

Parimenti ci ha piacevolmente sorpreso anche la presenza di “Rete 7” che ci ha dedicato uno spazio nei propri programmi TV (inserendoci nel proprio telegiornale), testimoniandoci una elevata sensibilità ad evidenziare la professionalità della nostra Categoria ed in particolare al tema di equilibrio di genere che noi promuoviamo in seno ai board apicali, pubblici e privati, che andrà in onda questa sera alle ore 19,00 ed alle ore 23.30 nel canale 12 digitale terrestre (canale 825 della piattaforma Sky – People TV). Dal pomeriggio l’informativa sarà visibile anche dal sito qui e sulla pagina ufficiale di facebook.

Sopra alcune foto scattate durante il convegno ritraggono me e le colleghe Lucia Starola, Rossella Muià, Emanuela Barreri e Maria Alessandra Parigi (grazie alla collega Patrizia Flore per aver pensato ed attuato il… reportage!!) e le slides relative alle relazioni:

La giornata si è conclusa con una piacevole entusiasmante sensazione di aver contribuito tangibilmente, per quanto possibile e per quanto possiamo, alla diffusione della “cultura” della diversità (professionale e di genere in particolare), con il plauso anche dei colleghi presenti che ci hanno testimoniato stima e grande supporto.

Grazie a tutti per i complimenti ricevuti e per le gentili sentite espressioni che ci avete rivolto al termine dei lavori. Ad maiora!!

By | 2018-05-17T15:49:51+00:00 marzo 28th, 2017|Comitato Pari Opportunità, Convegni, Parità di Genere|0 Comments

About the Author:

Dottore commercialista, revisore legale e pubblicista. Relatrice e moderatrice in convegni su tematiche fiscali e di diritto (es. fatturazione elettronica e conservazione digitale dei documenti d'impresa, commercio elettronico, privacy, antiriciclaggio, corporate social media governance, ecc.)